venerdì, Settembre 30, 2022

I valdericini Ala e Osama Zoghlami volano alle finali di atletica agli Europei di Monaco

Il mondo intero li aveva conosciuti nel 2021 quando hanno rappresentato l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo nei 3000 siepi. Oggi, i gemelli Ala e Osama Zoghlami vestono la maglia azzurra in occasione della venticinquesima edizione dei campionati europei di atletica leggera a Monaco di Baviera, in Germania.

“Siamo pronti, carichi e motivati. Abbiamo un sogno e lotteremo con tutte le nostre energie per fare una grande rassegna continentale, dando il meglio di noi stessi”, hanno commentato i giovani valdericini del Cus Palermo, guidati dal tecnico Gaspare Polizzi.

Ed effettivamente, nella prima batteria, Osama Zoghlami ha sfoderato un ottimo stato di forma, tagliando il traguardo in prima posizione grazie ad un attacco importante nel penultimo giro con il crono di 8’30″67 davanti al al tedesco Karl Bebendorf (8’31″67) e al norvegese Tom Erling Karbo (8’32″22).

Il fratello Ala, si è qualificato tramite ripescaggio che ha concluso in sesta posizione con un 8’32″82.

“Ho corso male, non merito la finale – ha commentato duramente Ala Zoghlami – perché so quanto valgo, conosco i sacrifici che ho fatto. Ora mi butterò nella mischia per dimostrare di meritare di più”.

La sua performance è stata premiata:  vola in finale e rappresenta l’Italia insieme ad Ahmed Abdelwahed (primo nella seconda batteria con 8:30.90) e al fratello Osama.

“Sì, si può sognare, possiamo essere protagonisti – ha commentato Abdelwahed – oggi con il passare dei giri mi sono sentito sempre meglio, senza tensioni. La sto vivendo benissimo, non ricevo pressione dal fatto di essere indicato come favorito, voglio solo divertirmi in pista e dare il massimo”.

“Ho deciso di fare quel cambio perché la testa della gara si stava facendo affollata e c’era il rischio di cadere – le parole di Osama Zoghlami – ma nessuno mi ha seguito, segno che sanno chi sono, quel che valgo. Finalmente una finale, dopo le delusioni degli anni passati. Sento di valere una medaglia, ma so anche che nulla è scontato, lotterò con tutto me stesso per riuscire a prendermela”.

I siciliani sono tutti super favoriti e per chi non volesse perdersi la finale, l’appuntamento è per venerdì 19 agosto alle ore 21.00 su Rai2.

I gemelli valdericini Ala e Osama Zoghlami Chi sono

 

Potrebbe interessarti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.