domenica, Giugno 20, 2021
- Advertisment -
HomeSportLa prima maglia rosa del Giro d’Italia 2020 è di Filippo Ganna

La prima maglia rosa del Giro d’Italia 2020 è di Filippo Ganna

E’ del piemontese Filippo Ganna la prima maglia rosa della Monreale-Palermo, la prima tappa della centotreesima edizione del Giro d’Italia 2020. Al termine dei 15.1 kilometri il suo tempo è stato di 15’24, precedendo Joao Almeida e Mikkel Bjerg, entrambi staccati di 22″.

«Abbiamo portato a casa un bel risultato, speriamo sia di buon auspicio. Indossare la maglia Rosa al primo Giro è tanta roba» ha commentato il campione del Mondo dopo aver raggiunto Palermo in un quarto d’ora sfiorando quasi i 100 km/h in discesa. 

 

Alle 13:15 con Alex Dowsett vincitore di una tappa a cronometro nel Giro 2013, è iniziato ufficialmente il Giro d’Italia 2020.

«Da quando è stata scattata questa foto è
passato un anno, ma da quella presentazione molte cose sono cambiate. È cambiato il percorso del Giro, il periodo in cui si svolge e anche i protagonisti. Carapaz non ci sarà ma non mancano affatto i grandi campioni internazionali del ciclismo pronti a sfidarsi in questa
centotreesima edizione che inizia proprio oggi. Non è solo una corsa.

Questa manifestazione è un simbolo molto importante per tutto lo sport italiano». Ha scritto su Facebook il ministro dello sport Vincenzo Spadafora postando una foto dello scorso anno

. «Nel momento molto particolare che stiamo vivendo, rappresenta la voglia di tornare a ’pedalare’ per il nostro Paese, con tutte le cautele del caso. Un grande in bocca al lupo a tutti!» ha augurato, concludendo, il ministro.

15,1 i km della prima tappa

Monreale-Palermo della centotreesima edizione del Giro. Un’edizione insolita, con mascherina e senza assembramenti, pronta a vestire di rosa anche l’autunno siciliano. Ma abbiamo imparato che la vita sorprende e in Sicilia, da dove parte il Giro per arrivare a Milano il prossimo 25 ottobre, oggi sembra essere piena estate.

Il termometro sfiora i 35° anche all’ombra del Duomo di Monreale dove le 177 maglie rosa hanno iniziato a mettere forza e cuore ai pedali per raggiungere la prima tappa: Palermo

«Oggi a Palermo la prima maglia rosa del Giro d’Italia. Il 25 ottobre a Milano l’ultima maglia rosa per il vincitore. Una corsa che ancora una volta unisce tutto il paese da sud a nord in un momento in cui certamente c’è bisogno di continuare ad essere uniti senza rinunciare ai momenti di sport e di vita. Per Palermo una straordinaria occasione di mostrare all’Italia e al mondo le proprie bellezze, con un percorso che unisce ed attraversa l’itinerario Unesco Arabo-Normanno e del Liberty, dell’intreccio fra culture e popoli». Ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che oggi ha premiato la maglia 103 di Filippo Ganna il campione mondiale a cronometro. Al secondo posto Almeida, terzo Berg.

Domani in programma la seconda tappa della corsa rosa, questa volta di 149 kilometri, da Alcamo ad Agrigento.

credit photo @giroditalia

- Advertisment -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Le interviste di TPostit

Potrebbe interessarti

COMMENTI RECENTI