domenica, Luglio 21, 2024
HomeEricePotenziato il segnale di telefonia nel centro storico ericino

Potenziato il segnale di telefonia nel centro storico ericino

«Finalmente anche gli abitanti del centro storico potranno usufruire di un segnale di telefonia al passo coi tempi, un vero e proprio traguardo dopo due anni di lavoro»

Ha commentato così la sindaca di Erice, Daniela Toscano il potenziamento dei livelli di segnale e di ricezione voce e dati nel centro storico della vetta.

L’infrastruttura, che garantisce la copertura del segnale di telefonia pubblica, è stata progettata e realizzata da Commscon Italia s.r.l. e permetterà, una volta entrata a regime con l’inserimento di segnale dei maggiori gestori di telefonia mobile (Wind, Vodafone, Tim ed altri), di migliorare il segnale proprio nel centro della vetta  penalizzato da anni da uno scarso e inadeguato segnale di telefonia mobile.

L’impianto è stato realizzato posizionando nove mini antenne in immobili di proprietà comunale, collegandole tra loro con un cavo in fibra ottica esistente sull’auttale rete di distribuzione dell’energia elettrica per la Pubblica Illuminazione (anch’essa di proprietà comunale) nonché di cavidotti comunali interrati.

Un lavoro a costo zero per il Comune che ne riceverà un canone d’affitto annuo per gli immobili utilizzati e che riveste un’importanza strategica e fondamentale per il centro storico di Erice – si legge in una nota -. Quest’operazione garantirà un sicuro vantaggio sia alle attività economiche, assicurano, sia per i cittadini ericini oltre che per visitatori, turisti e “villeggianti” presenti soprattutto nel periodo estivo che li costringeva spesso ad “isolarsi” dalla rete ad ammirare le bellezze del posto.

«Non è solo un’operazione a costo zero per le casse del Comune e, dunque, per i cittadini ericini, ma anche strategica per il fatto che il canone d’affitto costituirà un introito annuale sicuro. Per di più – ha dichiarato la sindaca Toscano in una nota-, l’aumento della copertura del segnale va nella stessa direzione della creazione di un’offerta turistica il più possibile completa nonostante la situazione sanitaria, aspetto su cui stiamo lavorando attentamente ormai da settimane, così da farci trovare preparati in vista della stagione estiva»

Al momento, fanno sapere, il gestore Windtre è già connesso alla rete, Vodafone attende il via libera dalla Soprintendenza BB.CC.AA. di Trapani e si spera che Tim quanto prima decida di utilizzare il segnale di ricezione.

 

Luca M.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments

Patrizia Lo Sciuto on Aumento TARSU: di chi è la colpa?