lunedì, Settembre 27, 2021
- Advertisment -
HomeSan Vito Lo CapoLinea Blu riparte da Macari e Scopello

Linea Blu riparte da Macari e Scopello

L'appuntamento condotto da Donatella Bianchi torna su Rai 1 sabato 1 maggio alle 14. Ospite della prima puntata Claudio Gioé.

Parte sabato 1 maggio alle 14 su Rai 1 una nuova avventura di “Linea Blu”. Il programma che da 27 anni (era il 1994 quando andò in onda la prima puntata) assieme a Donatella Bianchi accompagna il pubblico di Rai1 alla scoperta del Mare Nostrum, anche nei momenti non facili, a causa della pandemia.

Anche quest’anno “Linea Blu” cercherà di raccontare gli 8000 chilometri di coste italiane, tra paesaggi e storie al fine di rafforzare negli telespettatori la cultura del mare.

Linea Blu, la prima puntata a Scopello e Macari con Claudio Gioé

Per questa prima puntata di stagione, Donatella Bianchi andrà alla scoperta della tonnara di Scopello in provincia di Trapani e del Golfo di Macari. Sebbene già conosciuta da molti, la tonnara ed il Golfo sono diventati ancora più celebri grazie alla fiction di Rai 1 “Makari”. Sarà l’occasione per conoscere meglio questi splendidi luoghi ma anche e soprattutto per incontrare Claudio Gioè, il protagonista della fiction.

Ma la prima puntata sarà anche un modo per raccontare quel che è accaduto in mare in questi mesi e parlare del Canale di Suez e della Ever Given, la nave arenatasi lo scorso marzo. Donatella Bianchi incontrerà l’equipaggio del rimorchiatore “Carlo Magno”, che ha partecipato alle operazioni di soccorso della nave. Da Suez a Trieste per raccontare una straordinaria invasione di meduse frutto, dell’azione poco attenta dell’uomo. Sempre a Trieste “Linea Blu” visiterà la rompighiaccio “Laura Bassi”, unica nave rompighiaccio oceanografica da ricerca italiana, di proprietà dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS, da poco rientrata da una missione in Antartide. Arrivata a Trieste a fine marzo presso lo stabilimento giuliano di Fincantieri (l’Arsenale Triestino San Marco – ATSM), sarà sottoposta a un importante e delicato lavoro di completamento del suo equipaggiamento scientifico per lo studio e l’esplorazione dell’intero ecosistema marino.

Un’occasione per “Linea Blu” di incontrare i ricercatori ed avere da loro notizie sullo stato di salute del nostro pianeta. Anche quest’anno, ad accompagnare Donatella Bianchi ci sarà Fabio Gallo. In questa prima puntata salirà a bordo di una nave da crociera Covid free per raccontare la vita a bordo tra regole e libertà di movimento.

(via ufficio stampa Rai)

- Advertisment -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Le interviste di TPostit

Potrebbe interessarti

COMMENTI RECENTI